Versetti biblici sull'essere pronti per il ritorno di Gesù: siete preparati?

Spargi l'amore

La Bibbia è piena di versetti che parlano di quando Gesù tornerà. Alcune persone credono che Gesù tornerà presto, mentre altri credono che tornerà ad un certo punto in futuro. Nessuno sa davvero quando Gesù tornerà, ma è importante essere pronti per il suo arrivo.

Viral Believer è supportato dal lettore. Potremmo guadagnare una piccola commissione dai prodotti che consigliamo senza alcun costo per te. Per saperne di più

La Bibbia è piena di versetti su persone che sono pronte per il ritorno di Gesù. Alcune persone credono che questi versetti predicono eventi specifici nella storia, mentre altri credono che i versetti dicano a tutti noi di essere preparati per la fine del mondo. Indipendentemente dall'interpretazione, è chiaro che la Bibbia ci insegna ad essere pronti per il ritorno di Cristo.

versetti della Bibbia sull'essere pronti per il ritorno di Gesù 1

10 versetti biblici sull'essere pronti per il ritorno di Gesù

35 «Sii cinto la tua vita e accese le tue lampade; 36 e voi stessi siate come uomini che aspettano il loro padrone, quando tornerà dalle nozze, perché quando verrà e busserà gli aprano subito. 37 Beati quei servi che il padrone, quando verrà, troverà vigilanti. In verità vi dico che si cingerà, li farà sedere a mangiare e verrà a servirli. 38 E se venisse di seconda, o di terza, e li trovasse tali, beati quei servi. 39 Ma sappi questo, che se il padrone di casa avesse saputo a che ora sarebbe venuto il ladro, avrebbe vegliato e non avrebbe lasciato scassinare la sua casa. 40 Perciò anche voi siate pronti, perché il Figlio dell'uomo viene in un'ora che non aspettate».

Luca 12: 35-40

Ed ora, figlioli, dimorate in Lui, affinché quando Egli apparirà, possiamo avere fiducia e non vergognarci davanti a Lui alla Sua venuta.

1 John 2: 28

8 Ma, carissimi, non dimenticate questa cosa, che presso il Signore un giorno è come mille anni, e mille anni come un giorno. 9 Il Signore non è indolente riguardo alla sua promessa, come alcuni ritengono insufficienza, ma è paziente verso di noi, non volendo che qualcuno muoia, ma che tutti giungano al pentimento.

10 Ma il giorno del Signore verrà come un ladro nella notte, in cui i cieli passeranno con gran frastuono e gli elementi si scioglieranno con ardente calore; sia la terra che le opere che sono in essa saranno bruciate

2 Peter 3: 8-10

7 Perciò siate pazienti, fratelli, fino alla venuta del Signore. Guarda come l'agricoltore attende il prezioso frutto della terra, aspettando pazientemente che riceva la prima e l'ultima pioggia. 8 Sii anche paziente. Rafforzate i vostri cuori, perché la venuta del Signore è vicina.

James 5: 7-8

Ora, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo e al nostro raduno presso di Lui, vi chiediamo, 2 di non essere presto turbati nella mente né turbati, né dallo spirito né dalla parola o dalla lettera, come se da noi, come sebbene il giorno di Cristo fosse venuto. 3 Nessuno ti inganni in alcun modo; poiché quel giorno non verrà se prima non venga l'apostasia e non sia rivelato l'uomo del peccato, il figlio della perdizione, 4 che si oppone e si esalta sopra tutto ciò che è chiamato Dio o che è adorato, tanto da sedere come Dio in tempio di Dio, mostrandosi Dio.

2 Thessalonians 2: 1-4

Per questo vi diciamo con la parola del Signore, che noi che siamo vivi e rimarremo fino alla venuta del Signore non precederemo affatto coloro che dormono. 16 Poiché il Signore stesso scenderà dal cielo con un grido, con voce di arcangelo e con la tromba di Dio. E i morti in Cristo risorgeranno per primi. 17 Allora noi che siamo vivi e che rimarremo saremo rapiti insieme con loro sulle nuvole per incontrare il Signore nell'aria. E così saremo sempre con il Signore. 18 Consolatevi dunque gli uni gli altri con queste parole.

1 Thessalonians 4: 15-18

25 «E vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle; e sulla terra angoscia delle nazioni, con perplessità, il mare e le onde ruggendo; 26 Il cuore degli uomini viene loro meno per il timore e l'attesa di quelle cose che verranno sulla terra, perché le potenze dei cieli saranno scosse. 27 Allora vedranno il Figlio dell'uomo venire su una nuvola con potenza e grande gloria. 28 Ora, quando queste cose cominceranno ad accadere, alzate gli occhi e alzate il capo, perché la vostra redenzione è vicina».

Luca 21: 25-28

“Ma di quel giorno e di quell'ora nessuno lo sa, nemmeno gli angeli nei cieli, né il Figlio, ma solo il Padre. 33 Bada, veglia e prega; perché non sai quando sarà il momento. 34 È come un uomo che va in un paese lontano, il quale, uscito di casa, ha dato potere ai suoi servi e a ciascuno il suo lavoro, e ha comandato al portinaio di vegliare. 35 Vegliate dunque, perché voi non sapete quando verrà il padrone di casa, la sera, a mezzanotte, al canto del gallo, o la mattina, 36 perché, venendo all'improvviso, non vi trovi addormentati. 37 E quello che dico a voi, lo dico a tutti: Vegliate!

Terra 13: 34-37

“Allora il regno dei cieli sarà paragonato a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. 2 Ora cinque di loro erano saggi e cinque erano stolti. 3 Quelli che erano stolti presero le loro lampade e non portarono con sé olio, 4 ma i saggi presero l'olio nei loro vasi con le loro lampade. 5 Ma mentre lo sposo tardava, tutti sonnecchiarono e dormirono.

6 «E a mezzanotte si udì un grido: 'Ecco, lo sposo [a]viene; andategli incontro!' 7 Allora tutte quelle vergini si alzarono e acconciarono le loro lampade. 8 E le stolte dissero alle sagge: Dacci un po' del tuo olio, perché le nostre lampade si stanno spegnendo. 9 Ma i saggi risposero: «No, perché non ce ne sia abbastanza per noi e per te; ma andate piuttosto da quelli che vendono, e comprate voi stessi». 10 E mentre andavano a comprare, venne lo sposo e quelli che erano pronti entrarono con lui alle nozze; e la porta era chiusa.

11 «Poi vennero anche le altre vergini, dicendo: 'Signore, Signore, aprici!' 12 Ma egli rispose e disse: "In verità vi dico che non vi conosco".

13 «Vegliate dunque, perché non conoscete né il giorno né l'ora [b]in cui il Figlio dell'uomo verrà.

Matthew 25: 1-13

Ora, dopo aver detto queste cose, mentre vegliavano, fu preso e una nuvola lo accolse lontano dai loro occhi. 10 E mentre guardavano fissi verso il cielo mentre saliva, ecco che stavano accanto a loro due uomini vestiti di bianco, 11 che dicevano anche loro: «Uomini di Galilea, perché state a guardare il cielo? Questo stesso Gesù, che fu assunto da te in cielo, verrà così come l'hai visto andare in cielo».

Atti 1: 9-11

Conclusione

il rapimento

In conclusione, è evidente che la Bibbia è piena di versetti sull'essere pronti per il ritorno di Gesù. Anche se non c'è un tempo prestabilito per la Sua venuta, siamo incoraggiati a essere vigili e vigili. Dobbiamo preparare il nostro cuore e la nostra vita al Suo ritorno, per riceverlo a braccia aperte. Cerchiamo tutti di essere pronti al ritorno di Gesù, per trascorrere l'eternità con Lui in Cielo.

Libri sulla fine dei tempi

cosa sta succedendo nel mondo 10 indizi profetici che non puoi permetterti di ignorare
Cosa sta succedendo nel mondo?: 10 indizi profetici che non puoi permetterti di ignorare

la strada per armageddon una comprensione biblica della profezia e degli eventi del tempo della fine
La strada per l'Armageddon: una comprensione biblica della profezia e degli eventi del tempo della fine

rapimento preira della chiesa
Preira Rapimento della Chiesa

Scorrere fino a Top